triestecultura
triestecultura.it
il portale ufficiale della cultura a Trieste the official website of culture in Trieste

Biblioteca dei Civici Musei

Biblioteca dei Civici Musei
via Rossini
34100 Trieste
040 6754068

Sezione Arte

Preziose sono le opere ottocentesche per le loro illustrazioni e le accurate edizioni riguardanti tutte le arti, dalla pittura alla scultura, alle arti minori, compresa la storia del costume, le armi ed armature e le uniformi militari. Si è arricchita nel 1976 del Lascito di Antonino Rusconi e in tempi più recenti, nel 2002 del dono di Sergio Milossevich appassionato studioso di storia bizantina e collezionista di icone, per cui la parte di biblioteca acquisita rispecchia pienamente i suoi interessi, nel 2015 della biblioteca di Ruaro, già

Sezione Storia

La sezione come le altre legate alla storia al museo presenta un ampio nucleo di opere ottocentesche che trattano i temi del Risorgimento, le campagne garibaldine, gli avvenimenti nei Balcani. Ne fanno parte opere donate da Eugenio Popovich e Filippo Zamboni. Cospicue le acquisizioni dedicate agli studi sugli altri luoghi della deportazione e dello sterminio, dei cataloghi di mostre e degli atti di congressi. La sezione è collocata presso la biblioteca Henriquez e presso la sala studio della Risiera di San Sabba.

Fondo antico

Il fondo antico comprende incunaboli (3), cinquecentine (49), edizioni del Seicento (78) e del Settecento (176) indipendentemente agli argomenti trattati e dalla provenienza. Le edizioni sono entrate a far parte del patrimoni librario della biblioteca assieme alle varie collezioni, pochissime sono state acquistate.

Sezione Archeologica

E' la sezione che documenta l'attività del Museo d'antichità sin dagli anni della fondazione. La maggior parte delle opere dell'Ottocento presentano il timbro di possesso Biblioteca Pervanoglù, in quanto Pietro Pervanoglù membro del curatorio per più di vent'anni nel 1895 dona al museo i suoi 1639 volumi di soggetto storico-archeologico che uniti alla Raccolta Zandonati formano un nucleo di notevole interesse. In particolare si segnala un'ampia raccolta di opere di e su Winckelmann. Le opere, collocate in questa sezione, coprono un arco d'interesse ampio: dalla preistoria, paleontologia, etnologia, all'epigrafia, agli scavi archeologici, ai cataloghi di esposizioni e di collezioni. Si segnala la Miscellanea Marchesetti, raccolta dallo studioso, sugli studi di preistoria.