triestecultura
triestecultura.it
il portale ufficiale della cultura a Trieste the official website of culture in Trieste

Piccolo Museo

Piccolo Museo
via dei Fabbri 3
34100 Trieste

Il fascino di un vecchio "sparherd" dalle bianche pareti piastrellate con accanto una radio dei primi del Novecento. Un po' più in là la macchina da cucire che le nonne dovevano attivare pedalando. E' questa l'atmosfera che si respira entrando nel "Piccolo Museo".
"Il Piccolo Museo" è una collezione privata, ed è un progetto didattico rivolto ai ragazzi, nella convinzione che fare tesoro delle memorie del passato sia fondamentale per costruire il futuro.

Il Museo ha due anime: una reale, appena nata, con sede a Trieste in via dei Fabbri 3, e una virtuale nata qualche anno fa.
A vederlo appare chiaro che il Piccolo Museo non è semplicemente una raccolta di oggetti preziosi, ma un ricco campionario di strumenti di vita quotidiana. Il periodo toccato è quello che va dalla fine dell'Ottocento ai primi del Novecento.
Anche la collocazione del Museo ha una notevole importanza: l'edificio che ospita la raccolta è del 1830, una sede storica ideale per le caratteristiche della collezione.
Il Piccolo Museo fa parte dei "Musei dell'Artigianato" ed è presente sul loro sito nella categoria i "musei virtuali".
Nel sito vengono presentati i libri editi dal Piccolo Museo:
"Lettere da Trieste a Budapest 1915 - 1918" . Non si tratta di un racconto di guerra, ma di storie di vita quotidiana. E' una raccolta di lettere del bisnonno Giuseppe Bonetti indirizzate al nonno Mario, ingegnere militarizzato che lavorava nel periodo della prima guerra mondiale nei cantieri di Trieste a Budapest.
"Mario Bonetti, storia di un brevetto 1925 - 1928". L'invenzione si riferisce ad una valvola di decompressione per motori a scoppio.

ingresso gratuito
Visite su appuntamento:
robertoviscovich@yahoo.it
tel. +39 338 6063902
fulvio_madotto@libero.it
tel. +39 338 1547018